Conclusione

Ho fatto leggere questo testo a persone care e fidate prima di pubblicarlo. Una delle obiezioni mosse non tanto alla scrittura quanto alle motivazioni era relativa al principio secondo il quale noi proiettiamo sul prossimo quel che già è in noi: se quell’elemento dell’altrui carattere non fosse già in noi non potremmo riconoscerlo, definirlo.

Era negli insegnamenti primari di Paolo, convivo con questa nozione da oltre vent’anni, è alla base di molte mie desistenze: perché provare rancore nei confronti di chi ti ha abbandonato se tu per primo volevi legarti a quella persona o a quel gruppo in quanto a te affini? L’equazione prevede io sia capace di abbandono “tanto quanto”. Forse c’entra con il proverbio brasiliano per cui “Quando um não quer, dois não brigam”.

E’ essenziale, di fronte al tumulo di terra sotto il quale è inopinatamente stato sepolto Paolo che io giunga ad una chiara definizione delle cose in quanto “vive”o “morte” per evitare frustrazione e rabbia nel tempo che mi resta da vivere. Questo testo definisce il mio confine fra il mondo dell’introspezione e dell’autoanalisi e la sua traduzione pratica nelle relazioni con gli altri fatta di si e di no: voglio tracciare un solco e rifiutare ogni mia somiglianza con Maddalena Ongaro.

Ha chiesto l’amicizia su Facebook? Facciamo pace? Allora dica che le dispiace per come sono andate le cose 23 anni fa. Non le dispiace? Secondo lei è andata bene così? Allora non possiamo essere amici e quel che resta di bello e di buono che mi ostinavo a mantenere vivo nel mio cuore va sepolto insieme a Paolo perché quella parte di lei in cui mi riflettevo mi ha rimandato l’immagine di qualcuno che non voglio più essere, se mai lo sono stato: un ingrato.

 

Conclusione

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...